GS Fraveggio
Tourlaghi

Torna anche la Sagra dei Portoni

Oltre alla Tourlaghi dal 2 al 4 giugno torna anche la «Sagra dei Portoni» di Fraveggio di Vallelaghi. Un suggestivo appuntamento che valorizza un borgo ricco di storia e di tradizioni, che per un fine settimana aprirà le proprie cantine, stalle e volti, all’interno dei quali verranno allestiti stand gastronomici, mostre e spettacoli.
La Sagra è organizzata dal Gs Fraveggio e propone un programma decisamente interessante, da vivere intensamente. Venerdì mattina dalle 10 è prevista la manifestazione «Nar per campi e casòti», una passeggiata di 5 km alla scoperta dei dintorni del borgo di Fraveggio toccando le località di campagna che lo caratterizzano Castin, Pile, Piai, Fosà e Vernis. Lungo il percorso sarà possibile gustare prodotti enogastronomici contappa finale nei volti della Sagra dei Portoni. Alle 14 poi è prevista la visita guidata agli antichi pulini e alle 16 la baby run, una corsa podistica per le categorie giovanili. La sera dalle 19,30 l’esibizione di ballo della scuola Ritmomisto di Lavis e del Gruppo Danza attiva Valle dei Laghi. In chiusura (ore 20,30) il concerto del gruppo 0039 e a seguire si potrà ballare con l’Happy Trio.
La giornata di sabato 3 giugno sarà dedicata ai giochi e laboratori per bambini e ragazzi. Il prologo sarà il festeggiamento del trentennale del Gs Fraveggio, quindi i giochi di una volta in piazza di Fraveggio a partire dalle 15,30 a cura dell’Ecomuseo Valle dei Laghi. Alle 19,30 la singolare corsa con le slitte, una disfida fra le contrade di Fraveggio, quindi alle 19,30 l’aperitime organizzato dal gruppo giovani di Fraveggio e alle 21,30 si balla con il gruppo i Morisa.
Domenica il tema sono i vecchi mestieri lungo le vie del borgo. Dopo la premiazione della Tourlaghi prevista per le 13,30, dalle 14,30 in piazza a Fraveggio spazio a giochi e laboratori per bambini, quindi alle 15 l’edizione di ginnastica artistica libera, alle 16,30 un’esibizione di danza medio orientale e alle 17,30 la corsa con i serci. A seguire, verso le 18,30 non poteva mancare l’immancabile concerto del Coro Valle dei Laghi e la sera alle 21 si balla con Mauro e Paola.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,046 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri