Atletica
mar 27 giu 2017
Stava Mountain Race: dal caldo torrido ad una pioggia incessante

Sabato 24 e domenica 25 giugno è scattata la dodicesima edizione della Stava Mountain Race: alle 17 di sabato il via del 7° Vertical del Cornon – Trofeo Ana Tesero, prova di sola salita inserita nel nuovo Trentino Vertical Circuit, mentre la domenica mattina la gara lunga valida quale prova di selezione per formare il team Italia in vista dei Campionati Mondiali su lunga distanza e come tappa del circuito La Sportiva Mountain Running Cup.

Il Vertical, per gli specialisti delle ascensioni, ha visto il tradizionale percorso di 5.050 metri con 1.080 metri di dislivello con partenza da Tesero.
Elena Tomè e Federico Bettega i due portacolori gialloneri, giunti al traguardo posto ai 2.150 metri del Monte Cornon, rispettivamente in 1h:12:54 (6° assoluta delle donne) e in 58:03 (16° assoluto)!
Complimenti ragazzi!

Elena durante la gara
Elena durante la gara

Federico durante la gara
Federico durante la gara

Federico Bettega ha partecipato anche alla gara della domenica che però dai 24,5km e 1714m di dislivello è stata ridotta dagli organizzatori della Cornacci a 15 km e 1200 metri di dislivello a causa di un forte temporale in quota.
Così, dopo il caldo africano del sabato nel Verticale del Cornon, i 150 partecipanti alla gara si sono dovuti confrontare con un'incessante pioggia che non ha dato tregua per tutto lo svolgimento della competizione.
Un plauso a Federico che ha concluso la sua gara in 1h:46:18!

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri

Foto e Video