Judo
dom 18 gen 2009
Ottimo avvio del campionato provinciale

Domenica scorsa si è svolta al Palazzetto dello Sport di Lavis la prima delle tre gare del campionato provinciale di judo per le categorie bambini, fanciulli, ragazzi, esordienti A e esordienti B.
Nel corso della giornata si sono incontrati quasi 250 giovani atleti, di età compresa tra i 6 e i 13 anni, in quella che è risultata una bellissima festa dello sport trentino. Ognuno ha avuto la possibilità di combattere con i propri coetanei e, per le categorie promozionali non agonistiche (bambini, fanciulli e ragazzi), tutti hanno potuto assaporare la gioia di salire sul podio.
La nostra società ha partecipato alla gara con un gruppo di 7 atleti; i risultati sono sicuramente positivi.
Nella categoria fanciulli 27 Kg Luca Prighel si è piazzato al 5° posto; peccato, perchè Luca aveva conquistato la possibilità di partecipare alla finale per la medaglia di bronzo, ma ha preferito rinunciare a causa di un piccolo infortunio nell’ultimo incontro.
Nella categoria ragazzi erano presenti Adriano Arena (36 kg) piazzato al 10° posto, Giacomo Grazioli (40 kg), salito sul podio conquistando la medaglia d’argento e Daniele Mattedi (+44 kg) medaglia d’oro e vincitore della propria categoria.
Nella categoria esordienti A va senz’altro segnalato l’ottimo 3° posto di Gabriele della Santa nella categoria 36 kg; gli esordienti B hanno visto la partecipazione di Giacomo Verones, 3° nei 55 kg, e Oscar Perini, 2° nei 66 kg.
La prossima gara del torneo provinciale si terrà domenica 25 gennaio a Strigno, presso la palestra delle scuole medie.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri