Atletica
mar 1 ago 2017
Un weekend di Vertical

Sabato 29 luglio è partita la prima edizione della CUET37. Il percorso di 34km con 2500m di dislivello positivo è uno stupendo anello che da Rango ha portato gli atleti in Val Marcia fino al passo del Ballino: da qui il tracciato, più impegnativo e tecnico, li ha condotti su sette km di creste selvagge regalando panorami mozzafiato, per poi scendere e chiudere l’anello a Rango, riconosciuto uno dei Borghi più belli d’Italia.
La vittoria è andata a Luca Miori che ha concluso l’impresa con l’ottimo tempo di 3h:50.
Complimenti a Nicola Segatta che, con i colori gialloneri, è giunto al traguardo in 5h:20:08 e 24esimo assoluto!

Nicola durante la gara
Nicola durante la gara

Dopo il grande successo delle prime tre edizioni è tornato sabato 29 luglio il Red Bull K3, la leggendaria competizione di “triplo chilometro verticale”. Il tracciato, dal centro della storica cittadina di Susa in provincia di Torino, ha condotto oltre 400 specialisti dei Vertical sulla cima del Rocciamelone a 3538 metri di altezza, su una distanza di 9,7km e 3036m di dislivello.
I nostri complimenti vanno a Federico Bettega che ha conquistato la vetta in 2h:50:29!!

Federico in vetta
Federico in vetta

Lo stesso sabato l’Associazione sportiva Senza Freni di Bosentino ha organizzato il Vertical Cimone, la quarta prova del circuito 4K, da Caldonazzo al Monte Cimone (a quota 1.541) su un percorso di 3,4 km per un dislivello di 1000 metri.
Con i colori gialloneri Guido Segalla e Mauro Oss Pegorar hanno concluso la loro gara rispettivamente in 51:47 e 54:49! Bravissimi!!!

Complimenti anche a Rolando Beatrici che ha preso parte alle tre giornate del Gran Premio Estivo Mezzofondo in pista....
i 1500m in 5:01
i 5000m in 18:56
i 3000m in 11:01
Bravissimo!!!

Rolando in pista
Rolando in pista

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,452 sec.
Cerca nelle news

Inserire almeno 4 caratteri